standard-title Storie e leggende di Peschici

Storie e leggende di Peschici

La storia della “Pupa”:

La “Pupa” è il simbolo di dichiarazione d’amore.
Entrata nella cultura peschiciana verso la fine del 1800, veniva usata per dichiarare il proprio amore alla persona amata.
Posta dietro la finestra o la porta dell’amata, che se accettava la corte, ritirava la Pupa, altrimenti per il corteggiatore non c’era nessuna speranza.

Leggenda delle Orchidee:

Narra una leggenda che un giorno Afrodite, Dea della bellezza, perse una sua scarpetta e che, avendola notata, un uomo protese la mano per raccoglierla, ma subito la divina calzatura si trasformò in un fiore dalla bellezza senza pari, tutto per non essere toccata dalle mani di un mortale.
Quel fiore era un orchidea.

Il Gargano è famoso nel mondo per la varietà di specie di Orchidee presenti sul suo territorio (più di 80).