L’estate sul Gargano 2020 è iniziata con numerose proposte pensate per soddisfare ogni palato.

Le vacanze nel 2020 saranno Slow, Green e Smart, in strutture piccole e familiari, alla ricerca di esperienze autentiche, personalizzate e con piccoli gruppi di persone.

Ecco alcune proposte da non perdere sul Gargano, meta ideale per le vacanze 2020.
Il Gargano offre tante proposte che spaziano da un mare meraviglioso, deliziosi borghi, persone accoglienti, ottimo cibo, tanta natura a molte esperienze uniche ed autentiche.
Non solo mare quindi, ma anche trekking, turismo esperienziale, scoperta dei piccoli borghi.

Andiamo alla scoperta di questo splendido territorio.

Gargano:

Il Gargano è il territorio più selvaggio della Puglia.
A nord della Puglia, è una destinazione magnifica, non ancora troppo conosciuto.

Una delle spiagge del Gargano

Il punto forte di questa zona è la varietà.
Foreste, paesaggi mozzafiato, una costa variegata e selvaggia, borghi come Vieste, Peschici e Monte Sant’Angelo, la città dei 2 siti UNESCO.
Da non perdere la visita alla Basilica di San Michele (situata in una grotta millenaria) a Monte Sant’Angelo e la Foresta Umbra.

Non solo mare quindi, anzi.
Il Gargano è una meta ideale per quest’estate.
Ecco le esperienze che consigliamo per quest’estate.

Visitare la Foresta Umbra:

La Bellezza della Foresta Umbra, sito UNESCO

È incredibile come ci si possa ritrovare in così poco tempo dal caldo delle spiagge al fresco della Foresta Umbra, Patrimonio dell’UNESCO per le sue faggete.
Ci sono una miriade di sentieri percorribili a piedi o in bicicletta e potete cercare più informazioni QUI.

C’è un Centro Informazioni proprio vicino al Laghetto d’Umbra e a pochi passi una riserva di simpatici daini.

Un posto davvero inusuale, non vi sembrerà nemmeno di stare in Puglia, però godrete di un bel freschetto, in una natura spettacolare e isolati da tutti (ideale anche per fare un bel picnic…ma rispettate la natura).

Pescare sul Trabucco del Gargano:

La Pesca sul Trabucco

Il Trabucco del Gargano è una macchina da pesca di legno antica, caratteristica della costa tra Vieste e Peschici.

Un’esperienza tradizionale ed unica può essere quella di partecipare ad una dimostrazione di pesca del trabucco.

L’esperienza è organizzata dall’Associazione Rinascita dei Trabucchi Storici.
Potete dare un’occhiata al loro sito web QUI.

Scoprirete che la pesca sul Trabucco finanzia la manutenzione e la ristrutturazione di questi “Giganti del Mare” e l’Associazione sta creando una scuola di formazione per nuovi trabuccolanti.

Quale modo migliore per fare esperienze turistiche e aiutare questi bei progetti sociali e di sostenibilità dell’ambiente?

Scoprire la costa con una Canoa Trasparente:

Lo Snorkout, il Gargano con una Canoa Trasparente

Un’altra esperienza assolutamente unica, slow e green per l’estate sul Gargano 2020 è il tour della canoa trasparente alla scoperta della costa del Gargano tra Mattinata e Vieste.
Questa costa è selvaggia, caratterizzata da alte falesie bianchissime, grotte, calette nascoste e alti faraglioni.

La canoa permette di scoprire la costa in un giorno, portando il pranzo a sacco e fermandosi in calette nascoste raggiungibili solo via mare.
Un’esperienza davvero esclusiva e completamente immersi nella natura.

Vedrete paesaggi spettacolari in pieno relax fino a raggiungere Baia delle Zagare e i famosi faraglioni del Gargano.

L’escursione è organizzata dall’Associazione Dove Andiamo sul Gargano, trovi tutte le informazioni QUI sul loro sito. Ecco il nostro video!

Trekking:

Sul Gargano puoi trovare tantissimi percorsi di trekking, di tutti i tipi e per tutti i gusti.

D’estate fa caldo per camminare sotto il sole?
Scegliete i sentieri costieri la mattina e al tramonto.
Andate in Foresta Umbra per camminare al fresco nelle faggete centenarie.

Il Sentiero dell’Amore

Da non perdere il breve sentiero panoramico che vi porterà in una delle spiagge più belle del Gargano, la Spiaggia di Vignanotica.

Il percorso è breve, ma super panoramico e così romantico da essere stato ribattezzato come il Sentiero dell’Amore.

Consigliamo di percorrere la mattina o nel tardo pomeriggio, oppure con un’escursione organizzata con un picnic finale in spiaggia. (Trovi QUI tutte le informazioni).

Un’altro bellissimo trekking è il Sentiero dei trabucchi, un’esperienza autentica sulla costa tra Vieste e Peschici.
Ci sono tre diversi varianti del percorso panoramico, la versione più difficile per persone allenate, quella più facile per famiglie e quella notturna.

Il Sentiero termina al Al Trabucco da Mimì, un ristorante molto rinomato nato sull’omonimo Trabucco e incastonato nella roccia di Punta San Nicola.
Per finire il trekking in bellezza e a pancia piena!
Il trekking è organizzato da Gargano Natour e potete trovare tutte le informazioni sul loro sito ilsentierodeitrabucchi.it.
Molte altre proposte Trekking sono organizzate dal progetto Gargano Wunderland.

Molto interessante è anche la proposta giornaliera di DauniaTur per scoprire le zone più nascoste e segrete del Gargano.
Trovate QUI il loro calendario giorno per giorno.

Scoprire il Gargano in bicicletta:

Uno dei modi più green e slow per scoprire il territorio è sicuramente la bicicletta.

Il Gargano offre veramente tanti percorsi e grazie all’utilizzo di mountain bike elettriche si possono organizzare gite ed escursioni per tutti, dal principiante all’esperto, per bambini e adulti.

Gargano Trail Center organizza esperienze per tutti i gusti per scoprire il territorio su due ruote.
Per avere più informazioni e contatti  basta cliccare sul loro sito Gargano Trail Center.

Isole Tremiti:

Le Isole Tremiti sono un piccolo gioiello da visitare assolutamente in bassa stagione per evitare la massa e goderne a 360 gradi.

Mare meraviglioso, trekking, ma anche storia e leggende.
Le alternative alle Tremiti non mancano ( vi assicuriamo che a giugno o a settembre sarete praticamente da soli).

Il mare cristallino delle Isole Tremiti

Potrete fare snorkeling nelle acque cristalline delle Tremiti contattando i ragazzi di Marlin Tremiti QUI, sono molto preparati per fare tutto ciò che riguarda immersioni, snorkeling con esperti di biologia marina e piccoli pacchetti per andare alla scoperta delle Tremiti adatti per i bambini.

Trovate QUI il racconto della nostra visita alle Tremiti, un’esperienza indimenticabile perchè abbiamo visitato le Tremiti via terra, percorrendo i sentieri panoramici meno battuti.

Inoltre abbiamo fatto un’esperienza davvero unica: raggiungere le Tremiti in elicottero da Foggia con Alidaunia (clicca QUI per prenotare), una figata pazzesca!

Godetevi il Viaggio con il nostro Video!

Buone Estate sul Gargano 2020, vi aspetta un Mare di Emozioni!

 

Facebooktwitter